Arte

50 SFUMATURE IN 50 SFUMATURE DI GRIGIO

2 Febbraio 2015

A me??????

Mi sono sempre sottratta al processo di massificazione letteraria che si inscena di fronte ai best seller, io solo cose intellettualoidi..
Quindi non vi dico quello che la signorina puzzetta sotto al naso (che sarei io) ha potuto pensare di questa trilogia.. 50 de che?!!!

Ebbene amiche sono caduta nel tranello, e non solo ho divorato il primo, ma pure il secondo e pure il terzo libro di E. L.James.

non osereNon è minimamente paragonabile,per dire, all’Amante di M. Duras (ed Feltrinelli-Universale economica- www.lafeltrinelli.it), la scrittura è piuttosto elementare, ma ci sono momenti in cui il piacere di leggere lo si trova anche questo!

Forse non andrò a vedere il film al cinema, ho detto forse, l’ ho scritto più volte la sincerità prima di tutto!

Nelle mie riflessioni farneticanti, nel mentre che il racconto dettagliato delle scene di sesso diventava piuttosto ripetitivo ed ammorbante (perchè sappiatelo, voi giovani maschi alfa, che il sesso lo puoi fare in tutti i mari, in tutti i luoghi, ma se non si trasforma in qualcosa di altro, diventa così, come sopra!!), ebbene nell’ ammorbo, ho cercato di analizzare il perchè di cotanta attrazione.

Mr Grey: risponde perfettamente allo sdoppiamento della personalità femminile, da un parte crocerossime, più c’ hanno problemi e più noi lì ad insistere, e dall’altra è l’ uomo( molto faigo) che ci protegge, che con assoluta dedizione esaudisce ogni nostro desiderio.. vuoi i vestiti te li compra, vuoi la casa, te compra pure quella, non sei bona a lavorà, te compra pure l’ azienda.. noi vogliamo pure fare le fragilotte, ogni tanto ci piacerebbe essere guidate, non solo in versione mammina, insomma!!

Mr Grey dal passato difficile, Mr Grey che ti cerca al limite dello stalker, Mr Grey che usa un linguaggio spicciofantastica, ma come dire.. DIRETTO ..lo ammetto, ora che ho finito di leggere i libri, un pò mi manca.  Si, mi sento abbandonata da Mr Grey!!
Anastasia Steele: è una donna normale, non è una bellona tutta curve, ma gli americani in questo hanno sempre avuto più gusto, è come dire.. interessante.. oh che meraviglia, il sogno americano, il bello e dannato si innamora perdutamente della normalità, in tutte le sue forme!
Io torno alla mia di normalità( amatissima), ma vi lascio con una riflessione perentoria della mia amica Bri: ” Luà, Mr Grey N’n esisct”. traduzione.. Luana, Mr Grey non esiste!!!

Esiste l’ amore però..

Lalu

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *